COMPAGNIA TEATRANGOLO di Roberto De Angelis


La prima compagnia (L'Artistica del Principio) l’ho formata nel lontano 1975 a Rocca di Papa, e da subito ho assunto il ruolo di regista-attore. Per dare risalto alla mia iniziativa e "lanciarla" ho messo in scena "La Passione di Cristo” all'interno del Duomo; era il sabato santo del 1976. L'anno dopo l'ho ripetuta lungo le vie e le piazze del paese. Nel 1976 ho allestito altri due spettacoli nel teatrino delle suore “trappola per topi" di Agata Christie e "ll ballo dei ladri" di Jean Anoullh. Al termine dell'ultima replica fui avvicinato da uno spettatore, era l'economo del Centro per un Mondo Migliore, Il quale mi offri la disponibilità del loro auditorium per il prosieguo dell'attività. Il teatro poteva contenere fino a 300 persone ed il palcoscenico si prestava ad allestimenti più complessi e fu così che nel 1977 rappresentai "Uno sguardo dal ponte" di Arthur Miller.

Nel 1979, portai in scena la commedia musicale "Alleluja, brava gente" di Garinel e Giovannini con le musiche di Rascel e Modugno. Fu un'esperienza bellissima che ottenne anche l'approvazione del Dott. Garinei. L'anno dopo è stata la volta dl Mollère ed il suo "L'Avaro". Anche questo spettacolo ebbe grande risonanza e riconoscimenti da parte del pubblico. Un personaggio, questo, che ho "sentito" mio fin da subito, tanto è vero che l'ho ripreso due volte nel 1984 presso l'Istituto Virgo Fidelis e nel 2014 al teatrino parrocchiale del Sacro Cuore, sempre a Grottaferrata dove mi sono trasferito nel 1983.

Insomma Il cammino è stato lungo. Negli anni '90 la compagnia ha preso Il nome “Teatrangolo" ed ogni anno ho allestito uno spettacolo nuovo oppure una "ripresa". Gli attori, i miei collaboratori, sono cambiati con il passare degli anni e si sono avvicendate circa 100 persone.

Per tornare a tempi più recenti mi piace ricordare alcuni allestimenti:

  • "Smith & Wesson" dl Alessandro Baricco

  • "Alcune di noi e lui" (non ricordo Il nome dell'autore)

  • "Le furberie svelate" e "La socera", due mie commedie come mia e anche quella che d apprestiamo a rappresentare ("Al Grand Hotel") a partire dal 29 Febbraio presso Il teatro parrocchiale San Pio X a Grottaferrata.

Roberto De Angelis

0 visualizzazioni

Iscriviti alla nostra news letters

  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram

COME CONTATTARCI

Tel: 3519797212

info@prolocogrottaferrata.it

 by Graphicloud